Corso di Laurea in Scienze Motorie (L22)


Obiettivi del Corso di Laurea

Formazione di un professionista che possa trovare impiego nelle strutture, pubbliche e private, inerenti le attività motorie e sportive nelle loro molteplici articolazioni. Conduzione, gestione e valutazione di attività motorie individuali e di gruppo a carattere compensativo, adattato, educativo, ludico-ricreativo, sportivo, il tutto finalizzato al mantenimento del benessere psico-fisico mediante la promozione di stili di vita attivi. Conduzione, gestione e valutazione delle attività di fitness individuali e di gruppo.

In generale lo studente dovrà raggiungere i risultati attesi definiti dai cinque descrittori di Dublino

  • Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
  • Autonomia di giudizio (making judgements)
  • Abilità comunicative (communication skills)
  • Capacità di apprendimento (learning skills)
SUA-CdS – linee guida e indicazioni

Nell’ambito di un sistema di Assicurazione della Qualità, il Corso di Studio rende disponibili a tutti gli interessati informazioni complete, aggiornate e facilmente reperibili su obiettivi, attività formative, risorse utilizzate e risultati conseguiti.​ Queste informazioni sono riportate nella Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) ​

Le SUA-CdS di tutti i Corsi di studio attivi in Italia sono accessibili sul portale UniversItaly

Le SUA-CdS del Corso di Laurea in Scienze Motorie, per l’anno accademico in corso è consultabile al seguente indirizzo: https://www.universitaly.it/index.php/scheda/sua/32107#3

Relazione Annuale 2016 della Commissione Paritetica Docenti Studenti (allegato)

Scheda di monitoraggio: Il Monitoraggio annuale è parte di un processo periodico e programmato che ha lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il CdL si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati, nonché l’efficacia del modo con cui il CdL è gestito. Include la ricerca delle cause di eventuali risultati insoddisfacenti, al fine di adottare tutti gli opportuni interventi di correzione e miglioramento (allegato)

Regolamenti

Regolamento del Corso di Laurea 2017 (allegato)

Ordinamento Didattico I° ANNO -valido per gli studenti immatricolati a.a. 2017/18(A.A. 2017-2018)

Vecchio ordinamento II° ANNO-valido per gli studenti immatricolati a.a. 2016/17 (A.A. 2016-2017)

Vecchio ordinamento III° ANNO-valido per gli studenti immatricolati a.a. 2015/16 (A.A. 2015-2016)

Guida dello studente


 AVVISI:

Le comunicazioni inerenti modifiche dell’orario o del luogo di svolgimento delle lezioni e/o degli esami sono consultabili nelle apposite sezioni (menù a destra)

  • La segreteria didattica riceve gli studenti su appuntamento presso la facoltà di giurisprudenza, 4° piano, stanza 405
  • Dal prossimo mese di ottobre entrerà in vigore il Nuovo Regolamento del CdL in Scienze Motorie. Gli studenti iscritti al Vecchio Ordinamento che devono regolarizzare la loro posizione relativa a seminari e tirocini svolti in annualità precedenti e non ancora verbalizzati sul libretto bianco, possono farlo fino a settembre. Dopo tale data  si applica per tutti il nuovo regolamento.

 Bacheca – News