Corso di Laurea in Scienze Motorie (L22)


Obiettivi del Corso di Laurea

Formazione di un professionista che possa trovare impiego nelle strutture, pubbliche e private, inerenti le attività motorie e sportive nelle loro molteplici articolazioni. Conduzione, gestione e valutazione di attività motorie individuali e di gruppo a carattere compensativo, adattato, educativo, ludico-ricreativo, sportivo, il tutto finalizzato al mantenimento del benessere psico-fisico mediante la promozione di stili di vita attivi. Conduzione, gestione e valutazione delle attività di fitness individuali e di gruppo.

In generale lo studente dovrà raggiungere i risultati attesi definiti dai cinque descrittori di Dublino

  • Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
  • Autonomia di giudizio (making judgements)
  • Abilità comunicative (communication skills)
  • Capacità di apprendimento (learning skills)
SUA-CdS – linee guida e indicazioni

Nell’ambito di un sistema di Assicurazione della Qualità, il Corso di Studio rende disponibili a tutti gli interessati informazioni complete, aggiornate e facilmente reperibili su obiettivi, attività formative, risorse utilizzate e risultati conseguiti.​ Queste informazioni sono riportate nella Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) ​

Le SUA-CdS di tutti i Corsi di studio attivi in Italia sono accessibili sul portale UniversItaly

Le SUA-CdS del Corso di Laurea in Scienze Motorie, per l’anno accademico in corso è consultabile al seguente indirizzo: https://www.universitaly.it/index.php/scheda/sua/32107#3

Relazione Annuale 2016 della Commissione Paritetica Docenti Studenti (allegato)

Scheda di monitoraggio: Il Monitoraggio annuale è parte di un processo periodico e programmato che ha lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il CdL si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati, nonché l’efficacia del modo con cui il CdL è gestito. Include la ricerca delle cause di eventuali risultati insoddisfacenti, al fine di adottare tutti gli opportuni interventi di correzione e miglioramento (allegato)

Regolamenti

Regolamento del Corso di Laurea 2017 (allegato)

Ordinamento Didattico (A.A. 2017-2018)

Vecchio ordinamento (A.A. 2016-2017)

Vecchio ordinamento (A.A. 2015-2016)

Guida dello studente


AVVISI:

Le comunicazioni inerenti modifiche dell’orario o del luogo di svolgimento delle lezioni e/o degli esami sono consultabili nelle apposite sezioni (menù a destra)

  • La segreteria didattica riceve gli studenti su appuntamento presso la facoltà di giurisprudenza, 4° piano, stanza 405
  • Gli studenti iscritti al II° e al II° anno dovranno presentare obbligatoriamente un certificato medico non agonistico per poter accedere ai locali adibiti allo svolgimento delle lezioni pratiche. Il certificato deve essere esibito al Sig. Marcello Mefistofele il primo giorno di lezione presso la struttura sportiva.
  • Dal prossimo mese di ottobre entrerà in vigore il Nuovo Regolamento del CdL in Scienze Motorie. Gli studenti iscritti al Vecchio Ordinamento che devono regolarizzare la loro posizione relativa a seminari e tirocini svolti in annualità precedenti e non ancora verbalizzati sul libretto bianco, possono farlo fino a settembre. Dopo tale data  si applica per tutti il nuovo regolamento.

 Bacheca – New

    • Il Turismo Sportivo: moltiplicatore di opportunità per l’offerta turistica – 29 novembre 2017, ore 14.00 Aula Sabatino Moscati – Edificio B – primo piano Macroarea di Lettere e Filosofia (allegato)
    • SPORT INCLUSIONE  E SOLIDARIETA’: (0.5 CFU)11 Dicembre 2017 ore 9.30-11:30 presso Auditorium Ennio Morricone-Facoltà di Lettere – prenotarsi inviando una mail al seguente indirizzo:  di.lauro@amm.uniroma2.it
    • Il Tai Chi Chuan; 10 novembre 2017 – arte marziale ed arte per la salute ed il benessere psicofisico; potenzialità applicative – vedi seminari
    • Convegno Sport e Fisco – 11 novembre 2017 – vedi seminari
    • Zero Indifferenza: 28 novembre 2017- Incontro promosso dall’Ateneo di Roma “Tor Vergata”per sensibilizzare la comunità accademica sull’importanza dello sport, dell’arte e della cultura quali strumenti fondamentali di integrazione sociale, di valorizzazione delle differenze e di interazione con le persone con disabilità- Auditorium “Ennio Morricone” Macroarea di Lettere e Filosofia -vedi seminari
    • Bando Master :” Direttore Tecnico Sportivo nell’alta prestazione” Techinical Manager in top level sports”(allegato)
    • DEDICA 15 SECONDI AL TUO CORSO DI LAUREA, AIUTACI A MIGLIORARLO! (clicca quì per visualizzare il breve questionario)
    • Premio Alberto Madella 2017 – domanda di partecipazione  – Bando di Concorso- Indicazioni per la presentazione del lavoro