Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dello Sport – STS (LM-68)


Area di Medicina e Chirurgia – Accesso libero con verifica dei requisiti curriculari in ingresso – Classe LM-68 (D.M. 270/2004) – a.a. 2017-2018

Lingua: Italiano

Informazioni generali

  • Classe di Laurea: LM-68 (D.M. 270/04)
  • Tipologia di corso: Laurea magistrale
  • Durata: 2 anni
  • Tipo di accesso: Accesso libero con verifica dei requisiti curriculari in ingresso
  • Area di afferenza: Medicina e Chirurgia
  • Dipartimento: Scienze Cliniche e Medicina Traslazionale
  • Codice corso: H78

Descrizione e obiettivi formativi
Il corso intende offrire una solida preparazione culturale di base nell´area delle scienze motorie, al fine di fornire agli studenti gli strumenti necessari alla progettazione e gestione delle attività sportive per i normodotati e i disabili.
L’impianto formativo prevede l’acquisizione di specifiche competenze e conoscenze: fondamenti teorici, metodologici e tecnici dell´allenamento delle varie discipline sportive; metodologie e tecniche per la valutazione funzionale dell´atleta, con specifica attenzione alla tutela della sua salute anche nei confronti dei rischi connessi ai fenomeni di doping; assetti istituzionali entro i quali si colloca il sistema delle attività sportive; materie scientifiche di base, con capacità di collegamento e differenziazione nelle diverse tecniche applicate; evoluzione storica della cultura e delle tecniche dello sport; assetti economici e istituzionali entro i quali si colloca il sistema delle attività sportive.

Sbocchi professionali
Il programma prepara figure professionali altamente qualificate che possano essere impiegate nel mondo dello sport anche in autonomia e con ruoli di responsabilità sul singolo e la collettività.
Il laureato può operare nel campo dello sport agonistico in qualità di allenatore, preparatore fisico e metodologico dell´allenamento, nelle attività fisiche del tempo libero, come personal trainer, istruttore di varie discipline del fitness in strutture per la pianificazione di programmi individualizzati di attività fisica.

Condizione occupazionale (indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi):
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0580207306900001

Valutazione della didattica – Studenti
Anno accademico precedente

Riferimenti web e contatti
Sito Web: http://www.scienzemotorie.uniroma2.it

Presidente: Professor Dottor Ferdinando Iellamo
E-mail: iellamo@med.uniroma2.it

Segreteria Didattica: Tel. 067259 6607


 Settimana della Cultura Sportiva 2019

(scarica:  Settimana-della-cultura-sportiva-2019)

È con grande piacere che informiamo tutta la comunità delle Scienze Motorie dell’Università di Roma “Tor Vergata” che, nel periodo 6-10 maggio 2019, si terrà la Settimana della Cultura Sportiva 2019, promossa dal Centro Interdipartimentale di Scienze e Cultura dello Sport.

È una manifestazione molto sentita in tutto l’Ateneo – si veda il programma denso di attività condotte da tutte le macro-aree dell’Università – e si rivolge a quanti sono interessati a vedere nello Sport un potente strumento di cultura, di interscambio e di crescita.

Cogliamo l’occasione per invitare tutti gli studenti, i docenti ed il personale amministrativo a partecipare con entusiasmo a tale iniziativa, certi dell’alto valore dell’offerta formativa messa in campo in questa occasione.

Vi attendiamo quindi numerosi in tutte le attività previste nel programma.

Il Presidente del Centro Interdipartimentale di Scienze e Cultura dello Sport

Prof. Sergio Bernardini


Attenzione: Si comunica che in occasione della Settimana della Cultura Sportiva (6-10 maggio 2019), promossa dal Centro Interdipartimentale di Scienze e Cultura dello Sport, le lezioni curriculari dei corsi di laurea triennale (L22) e delle lauree magistrali in Scienze e Tecniche dello Sport (STS) ed in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, verranno sostituite dalla frequenza alle attività seminariali previste e riportate nel programma della manifestazione.

Tale frequenza, verificata tramite l’apposito modulo di frequenza seminariale, concorrerà alla formazione del monte ore di frequenza obbligatoria per la disciplina prevista attualmente nel calendario delle lezioni, e consentirà inoltre di cumulare i previsti CFU (la partecipazione ad ogni giornata completa darà diritto a 1 CFU).

N.B. La lezione del giorno 7 maggio 2019 del 1° anno del corso di laurea triennale, (Teoria e Metodologia del Movimento Umano) è inserita nel programma della Settimana della Cultura Sportiva e si svolgerà regolarmente presso il Forum Sport Center, nell’orario indicato nel calendario delle lezioni (09.00-13.00).  In tale occasione le attività seminariali sono da considerare riferite ai soli studenti del primo anno. Non è prevista la partecipazione degli studenti delle altre annualità agli eventi della mattinata.

N.B. Il Seminario “Lo Sport salva la vita” previsto per mercoledì 8 maggio, dalle 15.00 alle 18.00, presso la casa circondariale di Rebibbia consente la partecipazione esclusivamente previa prenotazione al seguente indirizzo e-mail: di.lauro@amm.uniroma2.it, entro e non oltre giovedì 02 Maggio c.a., ore 13.00, specificando Nome, Cognome, Data e Luogo di nascita.


Seminario Internazionale “CROSS” nell’ambito della Settimana della Cultura Sportiva 2019

10 maggio 2019 – ore 15.00, Aula Dulbecco, Facoltà di Medicina

Questo Seminario presenterà le risultanze del progetto biennale “CROSS”, sviluppato nell’ambito della progettazione europea Erasmus +, in collaborazione con l’associazione Calciosociale di Roma. Paesi Partner: Bulgaria, Francia, Germania, Gran Bretagna e Ungheria.

Relatori al Seminario: Prof. Stefano D’Ottavio (Responsabile Scientifico), Prof. Antonio Lombardo, Prof.ssa  Laura Pantanella, Prof. Mario Esposito, Prof. Bruno Ruscello (Coordinatore Scientifico), Dott. Massimo Vallati (Presidente Calciosociale), Dott. Giancarlo Vinci. Interverranno in collegamento Skype alcuni dei partner europei.